«

»

Stampa Articolo

Castelverde. “Arte e Sapori sotto le stelle”

Arte e Sapori sotto le stelle_Castelverde6Il 22 maggio è partita l’iniziativa della libreria “Infinite Parentesi” che propone eventi culturali accompagnati da degustazioni e aperitivi gratuiti.

“Creare un luogo frequentato da artisti”. Perché l’arte non conosce la differenza tra centro e periferie e non dovrebbe essere prerogativa di pochi. Queste sono le premesse alla base della lodevole iniziativa promossa dalla libreria “Infinite Parentesi” supportata dall’Associazione CDQ Villaggio Prenestino. Iniziativa che si è svolta nel mese di maggio e continuerà fino a luglio attraverso varie serate per lo più presso la stessa libreria al centro “Valli” di Castelverde, ma anche a Villaggio Prenestino e Lunghezza. L’obiettivo è quello di creare degli incontri a sfondo culturale coinvolgendo artisti di vario tipo attraverso presentazioni e mostre dei loro lavori. A fine serata le vicine attività di ristorazione partecipano offrendo delle degustazioni ai presenti per creare un ulteriore momento di condivisione. Non solo cultura quindi, ma l’occasione per ritrovarsi nel nostro territorio.

Enrico SpoletiniIl 22 maggio è stata la prima serata che ha inaugurato questo percorso culturale che si concluderà il 29 luglio. L’occasione è stata la presentazione del nuovo libro “L’altro me” di Enrico Spoletini. Composto da 100 racconti è la terza opera del giovane scrittore di Castelverde, ed è costato 3 anni di lavoro. C’è un po’ di tutto, l’amore, il rapporto con i genitori, il pensiero per un amico che non c’è più, la politica. Assente la punteggiatura, tranne il punto, i suoi scritti ne giovano acquisendo una maggiore incisività, grazie a frasi dirette e ad un ritmo incalzante, molto musicale, come dice lo stesso autore “Non nasco scrittore, ma sono un ragazzo che scrive le proprie emozioni”.

Era presente anche la fumettista Sara Terranova che si è messa alla prova, matita in mano, venendo incontro alle richieste dei presenti.

 “Arte e sapori sotto le stelle” è un successo. Ma non ci si deve fermare ai soli territori di Castelverde e Villaggio Prenestino. Come ha detto Stefano De Prophetis del CDQ Villaggio Prenestino: “Il nostro intento è quello di rendere il programma itinerante su tutto il territorio di Roma Est”. Noi non possiamo che sperare che sia così. Silvia Santucci

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/castelverde-arte-e-sapori-sotto-le-stelle/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.