«

»

Stampa Articolo

Borghesiana. Largo Monreale, protestano gli ambulanti

IMG-20160126-WA0011Ancora una volta sono stati costretti ad organizzare una manifestazione pacifica per far sentire la loro voce. I commercianti del mercato rionale chiedono di tornare a Largo Monreale visto l’evidente calo degli utenti e degli incassi.

Sono già passati 5 anni. Il mercato rionale che aveva sede a Largo Monreale, in seguito alla riqualificazione della piazza, fu spostato in via Antonio Puccinelli. Doveva essere uno spostamento provvisorio, almeno così diceva la delibera votata durante la Giunta Lorenzotti. E invece, come spesso avviene in Italia, provvisorio è diventato definitivo. I commercianti e anche i cittadini hanno sempre protestato in questi anni  per lo spostamento del mercato.

Via Puccinelli risulta totalmente inadatta al tipo di commercio ambulante ed è troppo distante dal centro del quartiere. “Ancora una volta – spiega Gino Marra, Presidente dell’Associazione commercianti di Roma – abbiamo deciso di scegliere una forma di protesta pacifica per riportare sotto i riflettori una vicenda che non sembra trovare luce. Il Consiglio aveva votato in Aula per il ritorno del mercato a Largo Monreale. Ci sono stati problemi per le misure attuali dei marciapiedi e per la fermata dell’autobus.  Noi stiamo pagando a caro prezzo le scellerate scelte della politica. Abbiamo l’80% degli incassi in meno e gli unici che riescono a sopravvivere sono i commercianti del settore alimentare. Cosa si aspetta? Siamo stati, in seguito alla protesta, ricevuti dal Presidente Scipioni che ci ha detto di voler fare un’ordinanza straordinaria per consentire il ritorno”.

IMG-20160126-WA0002Il 26 gennaio è andata in scena l’ennesima protesta. I commercianti hanno portato i loro camion a largo Monreale e hanno organizzato una specie di sit-in. Il promotore dell’atto votato all’epoca in consiglio è il consiglio Giuseppe Sardone che spiega: “La mozione, che è stata votata all’unanimità, purtroppo non è stata resa esecutiva dalla Giunta. Non è stato fatto né lo spostamento della fermata 057, né l’adeguamento della piazza, né quello della segnaletica. Questo per mancanza di volontà politica. Ad oggi l’unica azione praticabile è un’ordinanza del Presidente che per carattere di urgenza può decidere di spostare il mercato e prevedere tutte le operazioni di natura tecnica. Si potrebbe agire a livello comunale per modificare il regolamento sui mercati e chiedere quindi che vengano diminuiti i metri quadri minimi per ogni postazione. Ad oggi sono previsti 30 mq l’una”. Da quasi un anno, Presidente della Commissione Commercio è Marco Argenti a cui abbiamo chiesto come mai la situazione sia ancora in stallo: “Non ci sono riusciti i miei predecessori non è che io ho la bacchetta magica! Ci sto lavorando, ho convocato una conferenza dei servizi per cercare di pianificare le operazioni. C’è da dire che mi risulta che almeno 6 o 7 commercianti non siano favorevoli allo spostamento, non ho percepito molta unità. In questo momento c’è bisogno che qualcuno tiri fuori gli attributi. Il mio obiettivo è di risolvere in tempi brevi”. Mancano tre mesi alla fine di questa amministrazione, speriamo che “i tempi brevi” rientrino in questo lasso di tempo. Federica Graziani

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/borghesiana-largo-monreale-protestano-gli-ambulanti/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.