«

»

Stampa Articolo

Arriva Marino, ma solo per pochi intimi!

marino e i consorziIl Sindaco in visita meno di un’ora per la prima volta dopo le elezioni. Veloce tavolo in Municipio con i consorzi di Valle Borghesiana e la riqualificazione di Lunghezza. Poi gli auguri di Natale al centro commerciale Le Torri. I circoli del Pd locale non erano stati avvertiti. Così come i cittadini. Una vetrina studiata da Scipioni per evitare polemiche. 
A sette mesi dalla sua elezione, il Sindaco Ignazio Marino, il 17 dicembre, arriva in VI Municipio per augurare un felice Natale ai bambini delle scuole del territorio che hanno partecipato all’iniziativa natalizia del centro commerciale Le Torri. L’incontro è cominciato poco dopo le 16 con un tavolo organizzato con i consorzi di Valle Borghesiana nella sala della Giunta Municipale. Un incontro di cui pochi intimi erano a conoscenza. A partecipare all’incontro solo i consiglieri municipali Angelucci, Consolino e Gidaro, capitanati dal Presidente Scipioni, e il Presidente della Commissione Capitolina Lavori Pubblici Dario Nanni.
Sono stati presentati  al nostro primo cittadino due importanti progetti: il toponimo Valle della Borghesiana e un piano alternativo di riqualificazione per Lunghezza. Sul primo Marino ha detto: “Borghesiana aspetta una soluzione sul toponimo da quarant’anni, mi sono posto l’obiettivo di incontrare i proprietari dei terreni entro il mese di gennaio, vedrò anche i due presidenti dei consorzi così da capire quale possa essere la soluzione migliore per i cittadini”. Sul secondo invece è stato più specifico: “Il progetto è quello di realizzare vicino al fiume Aniene, zona Lunghezza, un autoparco che possa essere un luogo di scambio, dove i mezzi pesanti possano essere parcheggiati e le merci possano essere poi trasportate con mezzi elettrici alimentati da pannelli fotovoltaici”.
marino al cc le torriIl giro è poi continuato con una fugace apparizione al teatro di Tor Bella Monaca (dove ha staccato il biglietto numero 20mila) per poi concludersi nella sala al primo piano del centro commerciale Le Torri. In un quadretto bucolico – attorniato dai bambini delle nostre scuole per il progetto “Natale delle Torri” (organizzato dalla Commissione Scuola e Cultura) – Marino si è affrettato a sciolinare i preoccupanti dati ereditati dalla scorsa amministrazione (816 milioni di disavanzo nelle casse). Ha quindi parlato della recentissima approvazione del bilancio per l’anno corrente impegnandosi infine a rispettare i tempi per quello del 2014. Agli auguri finali del Sindaco, fragorosi gli applausi delle mamme dei bambini, dei vari presidi delle scuole e dei cittadini di Borghesiana e Lunghezza.
Ma nel sostrato, dietro la vetrina allestita ad arte da Scipioni, impossibile non notare come mancasse la maggior parte della società civile del nostro Municipio: assenti le associazioni di quartiere, assenti i comuni cittadini, assenti perfino i militanti dei circoli locali del PD! Chissà cosa avrebbero detto i residenti di Tor Bella Monaca quando – ad una nostra precisa domanda sul futuro del “nuovo Masterplan” pubblicizzato dal PD in sede elettorale – il Sindaco ha risposto: “Lavoreremo con l’Assessore Caudo (Trasformazione Urbana Roma Capitale, ndr) nei prossimi mesi, ma qui oggi non ne abbiamo assolutamente parlato”. E chissà cosa avrebbero detto i cittadini di Largo Brandizzi a cui era stato detto che il Sindaco sarebbe presto stato invitato per un sopralluogo. Molto probabilmente la bella vetrina si sarebbe trasformata in un veritiero, magari anche aspro, confronto tra Amministrazione e cittadini. Ma questo il nostro Municipio non lo voleva. Alla domanda cosa ne pensa dell’operato del Pd locale, il Sindaco si allontana. Come dargli torto…
Manuel Manchi
 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/arriva-marino-ma-solo-per-pochi-intimi/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.