«

»

Stampa Articolo

Alessandrino, aree verdi lasciate al loro destino

JpegIn via del Prato sorgeva fino a qualche anno fa un parco pulito e curato nel quale i residenti della zona potevano recarsi senza alcun problema. Ora resta solo il ricordo.

Il parco di via del Prato da area verde si è trasformato in luogo di degrado. Tra erba alta, un’area per bambini con giochi rotti, panchine distrutte e sporcizia disseminata. Anche la fontanella ha smesso di assolvere la sua funzione in quanto lo scarico non essendo mai pulito si ottura allagando tutto il parco. Pericolosa anche la pavimentazione in quanto molte mattinelle sono divelte o totalmente assenti.  Non mancano poi le siringhe lasciate nell’erba e la sera cala il buio a causa del contatore della luce distrutto dai vandali.

JpegL’appello ci arriva dagli abitanti del quartiere, in particolare dai genitori che non possono più portare in questo luogo i propri bambini, né di giorno né soprattutto di notte, quando il parchetto si trasforma in luogo di droga e prostituzione. Sono già state raccolte dai residenti le firme per una petizione consegnata all’ex presidente Giammarco Palmieri per sollecitare chi di competenza ed avere uno spazio almeno abitabile, ma non sono stati ascoltati.

“Potremmo mai lasciare i nostri figli giocare da soli in questo luogo? – tuonano i residenti – eppure fino a qualche anno fa potevamo farlo. Li lasciavamo giocare a pallone nel giardino mentre li controllavamo affacciandoci al balcone. Ora non possiamo più farlo, è diventato pericoloso anche solo attraversarlo a causa delle siringhe che troviamo ogni giorno a terra. Per non parlare della trasformazione notturna, dove arrivano prostitute e droga e diventa difficile anche passare qui vicino. Abbiamo provato con diverse lettere ma nessuno si è mai preso la briga di portare avanti le nostre richieste, noi qui davanti ci abitiamo, non possiamo avere paura anche solo di camminare”.

E’ possibile anche in periferia poter godere degli spazi verdi o deve considerarsi pura utopia?

Marta Reitano

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/alessandrino-aree-verdi-lasciate-al-loro-destino/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.