«

»

Stampa Articolo

Alemanno promette: “Centro Anziani alla Collina della Pace”

Alemanno al centro anziani

Alemanno al centro anziani

La storia travagliata dei casali continua. Anche il Sindaco dice la sua durante un dubbio sopralluogo
Gianni Alemanno in visita, dicono, al centro anziani fa una promessa (elettorale?): con una risoluzione in consiglio cambierà la destinazione d’uso dei casali della Collina della Pace. Tutti felici e contenti i nonnetti di via Massa Silani. E i bambini cosa faranno? Andranno a giocare a bocce o a briscola con loro?
Da tempo si discute sulla loro destinazione d’uso: in fase di progettazione era stato proposto, ascoltando i pareri dei residenti del quartiere Finocchio, che fosse realizzato un centro polifunzionale. Uno spazio aggregativo in grado di accogliere grandi e piccini per organizzare mostre, spettacoli, trascorrere il proprio tempo libero e favorire l’integrazione e la socializzazione.
Di qualche mese fa la svolta: il direttivo del Comitato Spontaneo Borgata Finocchio, guidato da Angelo Colagrossi, in accordo con il presidente del centro anziani Franco Grimolizzi, hanno una brillante idea. Pensano che, visto che il casale è tanto grande e visto che la sede del Centro Anziani si trova relegata in un buchetto a via Massa Silani, si potrebbe spostare tutto alla Collina della Pace. Da qui parte la raccolta firme. E la contro raccolta firme dell’Adq Collina della Pace per lasciare la destinazione d’uso come stabilito.
Eppure quando il progetto della ristrutturazione dei casali della Collina della Pace era alle fasi iniziali, il Centro Anziani non si fece avanti per richiedere i propri spazi: per loro c’era in embrione il progetto di via Villarosa, dove furono messi a bilancio già con la vecchia giunta 700 mila euro circa, e ne furono spesi 50 mila per il progetto. Ma ora le cose sono cambiate: i casali sono lì, belli e fatti. Via Villarosa, chissà.
Ci si chiede come può il Sindaco decidere così su due piedi, senza aver ascoltato le diverse proposte, quale sia la soluzione migliore: una promessa nata più dall’impulso che dalla valutazione oggettiva. Un’attenta analisi della storia del quartiere e della sua realtà non farebbe cadere in errore in questo modo. Che sia nelle facoltà del Sindaco, ben venga: un po’ di buon senso nelle cose, però non guasta mai.

Jessica Santini

Quanti politici al centro anziani Finocchio…

R&B – E fu così che il centro anziani divenne comitato elettorale

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/alemanno-promette-centro-anziani-alla-collina-della-pace/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.