«

»

Stampa Articolo

A Torre Spaccata i fumi della vergogna

VLUU L100, M100  / Samsung L100, M100Il quartiere respira i roghi tossici provenienti dagli sfasciacarrozze.

A Torre Spaccata da tempo gli abitanti sono costretti ad inalare i fumi tossici provenienti dalla zona più occidentale del quartiere, a ridosso di viale Palmiro Togliatti vicino la piscina Augustea.

Alcuni residenti hanno notato, nelle scorse settimane, alcuni fumi di colore bianchiccio nel versante più occidentale del quartiere: subito la mente è andata a Tor Sapienza ed ai roghi del campo nomadi di via Salone, ma la lettura non si è rivelata così scontata.

Fabrizio Neri è stato il residente che per primo si è accorto del problema: “Abito a ridosso della Togliatti, proprio all’inizio di via dei Romanisti, e nelle ultime settimane siamo stati letteralmente avvolti dalle coltri di fumo che si sprigionavano dal lato ovest del quartiere. Ho evidenziato il problema nel gruppo Facebook del comitato di quartiere, ma forse il mio messaggio è stato recepito in maniera polemica. In ogni caso – conclude Neri – io voglio collaborare con i cittadini del comitato e posso mettere a disposizione le mie foto dei roghi per chiedere un intervento della autorità. Mi auguro di non dover arrivare a imbastire proteste eclatanti e disobbedienza civile insieme ad altri miei vicini di casa. Siamo stanchi, io ho tre figli e non posso permettere che respirino il veleno a tutte le ore”.

Le foto scattate da Neri sono quelle che pubblichiamo anche noi. Provengono dagli sfascia carrozze situati lungo viale Palmiro Togliatti, quei pochi che sono sfuggiti ai tentativi di riqualificazione messi in atto dal Comune. Qualche rogo sembra innalzarsi anche dai campi incolti che fanno da contorno all’Augustea, dove qualche nomade si è stanziato a vivere da un po’ di tempo.

Risponde sul gruppo Facebook, la Vicepresidente del Comitato di Quartiere, Antonella Manotti: “Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni relative ai fumi sprigionati presso via Lizzani provenienti sia dagli sfasci di auto, sia dal fosso prospicente il circolo sportivo Augustea. Il CdQ provvederà a scrivere a Municipio e Comune segnalando il problema e vi terremo informati sulle risposte”. Esorta poi i cittadini “nel caso in cui riusciste ad individuare la provenienza esatta dei fumi segnalatelo immediatamente”. Alessandro Bastianelli

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/a-torre-spaccata-i-fumi-della-vergogna/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.